Contenuto principale

Messaggio di avviso

Benvenuto nel portale istituzionale del Comune di Cerano d'Intelvi (Como)


 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO A TEMPO PARZIALE E DETERMINATO DI UNA UNITA' DI PERSONALE IN CATEGORIA C, ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO (AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO FINANZIARIO). SCADENZA 22.10.2018 ORE 12.00.

DOMANDA PER IL CONCORSO A TEMPO DETERMINATO PRESSO IL COMUNE DI CERANO D’INTELVI

PER SCARICARE IL BANDO E IL MODULO VAI ALLA SEZIONE BANDI DI CONCORSO

 

 _______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 TRUFFE AGLI ANZIANI - I CONSIGLI DELL'ARMA

 

L'Ente Editoriale dell'Arma dei Carabinieri ha realizzato l'inserto "TRUFFE AGLI ANZIANI - I CONSIGLI DELL'ARMA",supplemento al numero di Dicembre 2017 della Rivista Istituzionale dell'Arma dei Carabinieri "IL CARABINIERE".

A tal riguardo, nell'ambito della ormai avviata campagna di sensibilizzazione contro il fenomeno,  si consiglia di prendere visione dell'inserto in parola, scaricabile al seguente link:
http://www.carabinieri.it/Internet/ImageStore/IlCarabiniere/Supplemento%20Rivista%20Dicembre%202017/index.html

                                                                                                               ___________________________

 

COMUNE DI CERANO D’INTELVI

Provincia di Como

_______________________________________________________________________________

CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA – CIE

Si informa che il Comune di Cerano d’Intelvi è stato abilitato al rilascio delle nuove carte d’identità elettroniche (CIE). Non è più possibile il rilascio della carta d’identità in formato cartaceo, salvo casi eccezionali di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche, oltre ai casi in cui il cittadino sia iscritto nell’anagrafe degli italiani residenti all’estero (AIRE). Le carte d’identità in formato cartaceo rimangono valide fino alla loro naturale scadenza.

Gli utenti sono invitati a presentarsi agli sportelli dell’ufficio anagrafe previo appuntamento.

Il cittadino si deve presentare munito di una fototessera (formato standard ICAO) che verrà acquisita tramite scansione e del codice fiscale (CRS).

Il Comune acquisisce i dati del cittadino e li trasmette al Ministero dell'Interno, il quale provvederà alla stampa e consegna del documento presso l’indirizzo indicato dal cittadino o, se richiesto, presso la sede municipale entro 6 giorni lavorativi.

In sede di acquisizione dei dati il cittadino maggiorenne, se lo desidera, fornisce il consenso ovvero il diniego alla donazione degli organi e tessuti.

La carta d’identità può essere rinnovata a partire da 180 giorni prima della sua scadenza.

La carta d’identità elettronica ha un costo di € 22,00 e in caso di richiesta di duplicato (per smarrimento/deterioramento) di € 28,00.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.cartaidentita.interno.gov.it.

Sede, lì 18 aprile 2018.    

                                                                 L’Amministrazione Comunale

   


CALENDARIO DI APERTURA DEL CENTRO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

Località Veglio – Via Provinciale snc

PER I MESI DI OTTOBRE-DICEMBRE 2018

MERCOLEDI' 24 OTTOBRE                    dalle ore 13.30               alle ore 15.30

MERCOLEDI' 14 NOVEMBRE                 dalle ore 13.30               alle ore 15.30

MERCOELDI' 12 DICEMBRE                  dalle ore 13.30               alle ore 15.30

I rifiuti che potranno essere conferiti dai cittadini iscritti al ruolo TARI, nelle modalità e quantità stabilite dal regolamento in vigore, sono i seguenti:

  • Rifiuti vegetali: sfalci e ramaglie, erba….
  • Rifiuti assimilabili alla categoria Raee: frigoriferi, televisori, lavatrici, schermi PC, …
  • Rifiuti ingombranti: vecchi mobili, oggetti in plastica,….
  • Rifiuti ferrosi: reti in ferro, oggetti in ferro, ….
  • Rifiuti inerti: mattonelle, ceramiche, scarti di cemento, tegole …(derivanti dalla manutenzione ordinaria)
  • Pneumatici
  • Pile ed accumulatori portatili, industriali e per autoveicoli.

I rifiuti che potranno essere conferiti al centro di raccolta, con le modalità e le quantità stabilite dal regolamento attualmente in vigore, dai cittadini iscritti al ruolo TARI sono i seguenti: rifiuti vegetali (sfalci e ramaglie, erba); rifiuti assimilabili alla categoria Raee (frigoriferi, televisori, lavatrici, schermi Pc, ecc.); rifiuti ingombranti (vecchi mobili, oggetti in plastica,ecc.); rifiuti ferrosi (reti in ferro, oggetti in ferro, ecc.); rifiuti inerti (mattonelle, ceramiche, scarti di cemento, tegole, ecc. - derivanti dalla manutenzione ordinaria; pneumatici; pile e accumulatori portatili, industriali e per veicoli.

Il centro di raccolta è situato lungo la Strada Provinciale che da Veglio, frazione di Cerano d'Intelvi, porta a Casasco d'Intelvi, all'altezza del 1° tornante dopo l'abiato di Veglio.


   ALIQUOTE 2018 IMU E TASI

Imposta municipale propria (IMU)

Aliquota ridotta per abitazione principale di Cat. A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze, così come definite dall’art. 13, comma 2 D.L. 201/2011, convertito in L. 214/2011 5,2 per mille

Aliquota per tutti gli altri fabbricati

 aree edificabili

8,9 per mille

9,1 per mille

Fabbricati rurali ad uso strumentale Aliquota 0,2 per mille

Detrazione per abitazione principale, applicabile esclusivamente alle abitazioni di Cat. A/1, A/8 e A/9 ed agli eventuali immobili di edilizia residenziale pubblica: € 200,00

Tributo sui servizi indivisibili (TASI)

Aliquota per abitazione principale e relative pertinenze così come definite dall’art. 13, comma 2 D.L. 201/2011, convertito in L. 214/2011 1,5 per mille
Aliquota per tutti gli altri fabbricati abitative e a disposizione 1,5 per mille
Aliquota per i fabbricati produttivi di Cat. D 1,5 per mille
Aliquota per le aree edificabili 1,5 per mille

 

ZONA TERRITORIALE OMOGENEA

INDICE DI FABBRICABILITA’ FONDIARIA (IF)

INDICE DI UTILIZZAZIONE FONDIARIA (UF)

MODALITA’ DI ATTUAZIONE DEL P.G.T. VALORE DELL’AREA A M2 AI FINI I.M.U.
C1 I.F.  1,00 m3/m2 Concessione edilizia senza P.A. €. 45,00
C2 I.F.  0,80 m3/m2 Concessione edilizia senza P.A. €. 45,00
C3 I.F.  0,70 m3/m2 Concessione edilizia senza P.A. €. 45,00
C3 I.F.  0,80 m3/m2 Concessione edilizia con obbligo di P.A. €. 45,00

IP

Insediamenti produttivi - artigianali

I.F.  0,20 m3/m2

U.F.  0,50 m3/m2

Concessione edilizia senza P.A. €. 45,00

                                                                ASSISTENZA FISCALE

C.I.S.L.-F.N.P.-I.N.A.S. -C.A.A.F.

Il Sig. Corti, dal mese di settembre 2018, riceverà presso la Sala Civica solo previo appuntamento.

Per informazioni e appuntamenti telefonare allo 0344-30184 dalle 9,00 alle 11,30 o al 333-6226387.

 


NUOVA TARIFFA E CAMBIO CONTO CORRENTE PER VERSAMENTO DIRITTI SANITARI PER S.C.I.A. 

NUOVA TARIFFA PER S.C.I.A. (sostituisce il versamento che doveva essere fatto a favore dell'ASL DI COMO)

DAL 14 MARZO 2016 E' ENTRATO IN VIGORE IL TARIFFARIO DELL'ATS DELLA MONTAGNA RELATIVO ALLE PRESTAZIONI ED AGLI INTERVENTI RICHIESTI DA TERZI NEL PROPRIO INTERESSE IN MATERIA DI IGIENE, SANITA' PUBBLICA, PREVENZIONE E SICUREZZA.

IN BASE AL NUOVO TARIFFARIO IL COSTO DELLA PRESTAZIONE CONCERNENTE LA REGISTRAZIONE DELLE IMPRESE E DELLE MODIFICHE CHE COMPORTINO L'AGGIORNAMENTO DELL'ATTO DI REGISTRAZIONE (S.C.I.A.) E' FISSATO IN €. 50,00.
Il pagamento non è previsto per segnalazioni riguardanti la cessazione dell'attività o semplice variazione della ragione sociale o della sede legale.
DOVRA' ESSERE SPECIFICATO NELLA CAUSALE DEL VERSAMENTO "DIRITTI per SCIA"
L'IMPORTO PUO' ESSERE VERSATO TRAMITE:

c/c postale n.13727243
c/c bancario presso BANCA POPOLARE DI SONDRIO- IBAN: IT 57 H 05696 11000 000002040X03
con bancomat o contanti presso le casse dell'ATS della Montagna


CENTRO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI - ANNO 2018

I rifiuti che potranno essere conferiti al centro di raccolta, con le modalità e le quantità stabilite dal regolamento attualmente in vigore, dai cittadini iscritti al ruolo TARI sono i seguenti: rifiuti vegetali (sfalci e ramaglie, erba); rifiuti assimilabili alla categoria Raee (frigoriferi, televisori, lavatrici, schermi Pc, ecc.); rifiuti ingombranti (vecchi mobili, oggetti in plastica,ecc.); rifiuti ferrosi (reti in ferro, oggetti in ferro, ecc.); rifiuti inerti (mattonelle, ceramiche, scarti di cemento, tegole, ecc. - derivanti dalla manutenzione ordinaria; pneumatici; pile e accumulatori portatili, industriali e per veicoli.

Il centro di raccolta è situato lungo la Strada Provinciale che da Veglio, frazione di Cerano d'Intelvi, porta a Casasco d'Intelvi, all'altezza del 1° tornante dopo l'abiato di Veglio.

Il calendario delle aperture dei mesi di aprile - maggio - giugno 2018 è disponibile in formato pdf (clicca qui)


SERVIZIO ECOMOBILE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Centro di riciclaggio mobile gratuito dove si può portare batterie auto, pile, oli lubrificanti, oli di frittura, solventi, vernici, detergenti, prodotti chimici, cartucce stampanti, bombolette spray, neon e tutti i prodotti etichettati con la dicitura tossico, nocivo, infiammabile, irritante e pericoloso:

IL 2° GIOVEDI' DEL MESE DALLE ORE 10.45 - 11.15

PIAZZA MUNICIPIO


 

CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE ELETTRONICA

CODICE UNIVOCO:  UF72WM